lunedì 1 dicembre 2008

Un sorriso per l'Africa - Calendario TAM 2009


Promuovi il bel calendario delle ragazze TAM 2009 e regala un sorriso per l'Africa!

Le campionesse della T.A.M. - Tecno Adriatletica Marche sono protagoniste di un calendario molto speciale. Dopo la conquista di medaglie e titoli nazionali, le portacolori del club nato dalla fusione di due grandi realtà del movimento dell'atletica di San Benedetto del Tronto (AP) e di Porto San Giorgio, si sono messe in posa per un calendario i cui proventi saranno in parte devoluti all’Associazione di Volontariato Akuna Matata. L’Associazione, infatti, supporterà il progetto Senegal che prevede la costruzione di un ambulatorio pediatrico e ginecologico a Mbour a circa 90 km a sud di Dakar. Akuna Matata i cui soci operano soprattutto nel settore della sanità e dell’infanzia, si è costituita nell’ottobre 2007 dalla volontà di un gruppo di amici animati dal comune intento di dar seguito ad un’esperienza vissuta in Africa. Sulla scia di un’idea nata dalla vulcanica mente del Presidente della Collection Atl. Sambendettese, Stefano Cavezzi, le atlete del nostro territorio hanno così deciso di diventare modelle per un giorno e, nel nome di una giusta causa come questa, prendersi un break da allenamenti, tensioni fisiche e psicologiche proprie dell’agonismo di vertice. Una chiara dimostrazione che, ad ogni modo, oltre ad un corpo tonico e armonioso sanno rivelare avvenenza e interpretazione. Al contempo è un calendario che acclama sport e bellezza, un binomio sempre più presente nel terzo millennio. Una sequenza di immagini, quindi, come tributo alle donne vincenti della T.A.M., ma anche alle donne che, attraverso lo sport, hanno trasformato il concetto di femminilità, rivendicando un’immagine di bellezza sana e duratura nel tempo. Un messaggio pienamente condiviso anche dalla Regione Marche, dalla Provincia di Ascoli Piceno, dal Comune di San Benedetto del Tronto e dal Consorzio Riviera delle Palme che insieme agli sponsor Tecno srl, Silab Group, Meteda, Salpi e Anna Virgili Pelletterie hanno voluto legare il proprio nome a questa iniziativa. Ad immortalare gli sguardi e i corpi scolpiti dagli allenamenti delle atlete è stato Stefano Bidini celeberrimo fotografo di celebrities e modelle. L’art director è stata di Mariagiulia Marconi, mentre l’Agenzia Sintonia Comunicazione & Design di Paolo Spinelli ha provveduto a dare valore visivo e impatto cromatico all’intera produzione. Massimo Corsi, infine, si è interessato dell’immagine e della guida dell’hair design e del make up.

1 commento:

Alessio G. ha detto...

Ma GRAZIE Giuliano...sei un mitooooo!!!! ;-)